Ultimi Articoli

locandina con 2 loghi

WORKSHOP DI SCRITTURA EMOTIVA

Workshop di Scrittura Emotiva - clicca qui -Letteratura Alternativa Edizioni, promuove un progetto pilota che darà il via ad una serie di seminari sulla scrittura emotiva. Corsi di scrittura e consapevolezza delle proprie potenzialità nel ramo della scrittura e delle capacità artistiche; propedeutico alla valutazione oggettiva delle attitudini e degli stili personali, atto alla valutazione di opere da proporre alle Case Editrici. L'intento del Workshop è di divulgare un rinnovamento artistico e soggettivo nell’ambito letterario e produttivo che supporti la crescita di nuovi o già consolidati talenti. La scrittura è una predisposizione che richiede disciplina e per potersi trasformare in una professione, necessita dell’apprendimento di alcune nozioni…

“A” di Giovanni Petta su Rai3

Il servizio di Filippo Massari per Rai3 "A" di Giovanni Petta raccolta di poesie targata Letteratura Alternativa, grande successo di pubblico, 1.400 visualizzazioni. Un libro che suscita grande interesse e curiosità.  Grande orgoglio per la nostra casa editrice!

Giovanni Petta a Telemolise, con la sua raccolta di poesie “A” targata Letteratura Alternativa

Artista poliedrico, Giovanni Petta a Telemolise, con la sua raccolta di poesie "A" targata Letteratura Alternativa. Si parla di una grande squadra. Di un grande successo, più che meritato. Clicca sul link per guardare il video: https://www.facebook.com/giovannipetta/videos/10210349198679926/

I nostri laboratori di Scrittura Creativa

Chiunque aspiri a scrivere romanzi, prosa, poesia, racconti; qualunque sia il presupposto che lo spinge a farlo, dovrebbe (prima di ogni cosa), trovare la propria attitudine, il suo ideale, il sogno. Ma, soprattutto, dovrebbe rintracciare la propria individualità, l'espressione che lo differenzia, perché è soprattutto questo a identificarlo come autore, come narratore, come scrittore, che sia un dilettante o un professionista. La cosa fondamentale è non smarrire la propria personalità; non omologarsi, insomma. La parabola è questa: in un corso di Scrittura Creativa, il precettore - che di regola è anch'egli uno scrittore - dovrebbe essere in grado di "contagiare" ma anche…