Domizia Moramarco

 

Nasce fra gli abbracci dei secolari ulivi della Puglia nei primi giorni della primavera settantottina. Fra la fine degli anni ’90 e i primi del nuovo Millennio studia Filosofia presso l’Università degli Studi di Bari, dove si laurea nel 2003. Per amore si trasferisce fra le brumose pianure lombarde, dove l’ispirazione si apre un varco fra le cortine di nebbia. Il senso di alienazione del capoluogo offre spunti ideali alla sua mente, alla perenne ricerca della Verità, quella Aletheia che disvela sconosciute realtà, senza mai condurre alla meta finale, perché la Vita è continua Ricerca. Mamma e moglie felice, presta servizio presso la Pubblica Istruzione, ha collaborato per otto anni come giornalista freelance per una rivista del settore automotive e scrive recensioni di libri per alcuni siti.