Chiara Audenino

 

Chiara Audenino, nata il 1 gennaio 1973, sposata con Attilio e madre di Lorenzo, Vittoria e Riccardo.

Chierese “doc” di origini e di nascita, ama definirsi anche “Elbana d’adozione” per il suo profondo legame con l’isola d’Elba che frequenta da quand’era ragazzina.

Da oltre 20 anni svolge a Torino la professione di Consulente del Lavoro.

La scrittura è per lei una vera passione e ama perfezionare continuamente il suo stile. Utilizza ironia e leggerezza per fare arrivare le emozioni. Uno spunto quotidiano per scrivere erompe dal dialogo continuo con i suoi figli che vedono la vita con gli occhi della loro età esprimendo, a modo loro,  personali punti di vista.

Il suo racconto “Maria e la bambola” è stato selezionato e premiato al IV Concorso letterario “Racconti dal Piemonte” e fa parte dell’antologia Racconti dal Piemonte edita da Historica Edizioni.

Ai suoi figli ha sempre raccontato storie fantastiche, che amava ancor prima inventarle per lei.

Il suo sogno nel cassetto è pubblicare una storia per bambini che possa fare il giro del mondo e che si possa ricordare nel tempo.

I “Racconti di bambini maleducati” sono la sua collana d’esordio di libri per bambini.