Giorgia Righi

 

Giorgia, una ragazza sognante, curiosa e gioiosa. Crede nella determinazione e forza di volontà.

Nata il 16 giugno 1998 ad Urbino, vive a Gallo di Petriano con la famiglia. Ha frequentato le scuole dell’obbligo nel suo paese, il Liceo Musicale a Pesaro e ora segue il corso di Scienze Motorie dell’università Pegaso per via telematica.

La sua seconda casa è la piscina, spesso è in acqua a nuotare, oppure sul piano vasca come Ufficiale di Gara FIN. È follemente innamorata di questo splendido elemento, lo specchio del nuotatore che permette di osservare se stessi in un’atmosfera magica.

Per via di una patologia neurodegenerativa, diagnosticata a nove anni, Giorgia si muove in carrozzina. Questo non le impedisce di fare qualsiasi cosa le passi per la mente, e le offre una prospettiva particolare.

Adora stare in mezzo a quante più persone possibile, comprendere i loro comportamenti, visioni, usanze e culture. È fortemente convinta che l’unione faccia la forza, e vuole tentare di comunicarlo agli altri.