Roberto Portinari

 

Roberto Portinari, nasce a Canale nel 1979, risiede da sempre ad Asti ed è un appassionato di lettura e di scrittura.
Rapito dal mistero racchiuso nella semplicità dei gesti quotidiani, spesso creduti banali, è alla continua ricerca degli arabeschi contenuti in essi, trasposti in ambientazioni ed interpretazioni quasi oniriche. Nei suoi racconti brevi subisce il fascino di un’angoscia spicciola, per lo più irrimediabile, che viene sottovalutata, travolta dal passare del tempo e dal moltiplicarsi delle stagioni.

È con questa pubblicazione all’esordio letterario e in appendice si propone una selezione di sue poesie, mosse da ispirazioni comuni a quelle del corpo narrativo principale.