Ruggero Marino

Ruggero Marino, giornalista, poeta, scrittore è nato a Intra. Ha lavorato per 34 anni a “Il Tempo” come inviato speciale, redattore capo centrale e responsabile del settore cultura. Ha fondato e diretto per 7 anni il trimestrale “Poeti & Poesia”. Ha scritto per l’Unicef “Bambini” (Premio Sorrento).
Ha pubblicato tre libri di poesie: Minime & massime (brevi componimenti poetici e aforismi), L’inferno in paradiso (Premio Indic), storie di ragazzi morti per droga e delle vittime del terrorismo.  Con “Le stagioni del Turano” ha vinto il Premio Laurentum. È stato pubblicato da poco “Viator” fra poesia e viaggi. Con il suo primo volume “Cristoforo Colombo e il papa tradito”, ha vinto il Premio Scanno. Il Times gli ha dedicato due pagine. Ha fatto parte della Commissione scientifica per le celebrazioni della morte di Cristoforo Colombo, essendo ormai uno dei maggiori esperti a livello mondiale, con tesi del tutto rivoluzionarie, circa la scoperta del Nuovo Mondo. Il libro “Cristoforo Colombo l’ultimo dei Templari” (Sperling & Kupfer) ha avuto 4 edizioni ed è stato tradotto in 7 paesi. “L’uomo che superò i confini del mondo” (Sperling & Kupfer), due edizioni, ha vinto il Premio “cultura del mare” ed è entrato fra i 5 finalisti dell’Acqui Storia”. Ha pubblicato la favola-apologo “Stella e il circo”, scritta con Riccardo Fellini, il fratello del grande Federico. Un suo saggio fa parte del libro in inglese “On pre-columbian contacts between America and others continents”. Su Amazon è uscita la “Love story” “Ossessione d’ amore”.
Il suo sito è www.ruggeromarino-cristoforocolombo.com