In offerta!

Vera la mongolfiera – Chiara Audenino

Miniatura_Vera

DESCRIZIONE

Vera è una bambina cicciottella che viene sempre presa in giro dai sui compagni perché è grassa.
Un giorno a scuola Stefania, la maestra di Vera, dopo aver spiegato agli alunni cosa sono i cinque sensi, ha chiesto ai bambini di scrivere un tema sul loro profumo preferito. Vera non ha avuto nessun dubbio su come impostare il suo tema perché sapeva perfettamente qual era il suo. Il suo profumo prediletto è sempre stato quello di “FRITTO”. Quando ha finito di decantare il profumo delle fritture, ha accartocciato il foglio di carta e l’ha buttato via. La maestra avrebbe letto i temi in classe e i suoi compagni l’avrebbero presa ancora di più in giro. Così ha consegnato il foglio bianco. Stefania durante la lezione aveva visto che la bambina scriveva e non capiva come mai le avesse consegnato un foglio bianco. Così andò vicino al banco di Vera e nel sottobanco trovò un foglio tutto accartocciato e lesse il vero compito della bambina. In quelle righe c’era scritto tutto il suo disagio. Si commosse per i sentimenti provati da Vera e capì che doveva fare qualcosa di significativo per aiutarla a superare il suo problema. Doveva inoltre cercare di far capire ai suoi alunni che si stavano comportando nel modo sbagliato con la bambina.
Decise quindi di mettere in scena questo spettacolo per la recita di fine anno e di far interpretare a Vera la parte della protagonista.
Con l’aiuto della sua insegnante e della farfalla magica imparerà a non aver paura dei pregiudizi altrui, a non farsi condizionare dai pensieri cattivi delle persone. Non si può mai stare in un angolo e rinunciare ad essere noi stessi. Bisogna sempre con coraggio inseguire i propri sogni.

 

Informazioni aggiuntive

Isbn: 978-88-94815-80-1
Anno di pubblicazione: 2019
Pagine: 50
Dimensioni: 20 x 20

12,90 € 11,99 €

Sconto 7%

Quantità
Descrizione prodotto

DESCRIZIONE

Vera è una bambina cicciottella che viene sempre presa in giro dai sui compagni perché è grassa.
Un giorno a scuola Stefania, la maestra di Vera, dopo aver spiegato agli alunni cosa sono i cinque sensi, ha chiesto ai bambini di scrivere un tema sul loro profumo preferito. Vera non ha avuto nessun dubbio su come impostare il suo tema perché sapeva perfettamente qual era il suo. Il suo profumo prediletto è sempre stato quello di “FRITTO”. Quando ha finito di decantare il profumo delle fritture, ha accartocciato il foglio di carta e l’ha buttato via. La maestra avrebbe letto i temi in classe e i suoi compagni l’avrebbero presa ancora di più in giro. Così ha consegnato il foglio bianco. Stefania durante la lezione aveva visto che la bambina scriveva e non capiva come mai le avesse consegnato un foglio bianco. Così andò vicino al banco di Vera e nel sottobanco trovò un foglio tutto accartocciato e lesse il vero compito della bambina. In quelle righe c’era scritto tutto il suo disagio. Si commosse per i sentimenti provati da Vera e capì che doveva fare qualcosa di significativo per aiutarla a superare il suo problema. Doveva inoltre cercare di far capire ai suoi alunni che si stavano comportando nel modo sbagliato con la bambina.
Decise quindi di mettere in scena questo spettacolo per la recita di fine anno e di far interpretare a Vera la parte della protagonista.
Con l’aiuto della sua insegnante e della farfalla magica imparerà a non aver paura dei pregiudizi altrui, a non farsi condizionare dai pensieri cattivi delle persone. Non si può mai stare in un angolo e rinunciare ad essere noi stessi. Bisogna sempre con coraggio inseguire i propri sogni.

 

Informazioni aggiuntive

Isbn: 978-88-94815-80-1
Anno di pubblicazione: 2019
Pagine: 50
Dimensioni: 20 x 20

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 20 x 20 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Vera la mongolfiera – Chiara Audenino”

Ti potrebbe interessare…