Sogno o Realtà - Paolo Conti - Letteratura Alternativa
In offerta!

Sogno o Realtà – Paolo Conti

Sogno o realtà_miniatura
Obiettivo: 100 COPIE
Inizio Campagna:
03/06/2020
Termine Campagna:
13/08/2020
Tempo Restante:
scaduto
La campagna termina tra 2 mesi, 9 giorni, 18 ore, 26 minuti, 18 secondi
Copie Vendute: 150

In una società complessa e digitalizzata come quella odierna, tendiamo spesso a concentrarci sullo sviluppo di strumenti che facilitino sempre di più le relazioni umane, trascurando tuttavia l’unicità dell’artefice di tutto ciò: l’essere umano.

La nascita di una persona, essere unico e irripetibile, segna da sempre l’inizio del viaggio più incantevole che la natura sappia regalare.

È possibile rendere tale esperienza più chiara e vera al viaggiatore, analizzando concetti come l’amore, la solitudine o la sofferenza?

E in questo percorso, può la civiltà classica, con i suoi miti e i suoi eroi, con il rispetto verso la natura e la madre terra, venirci in soccorso?

Nella raccolta poetica, Sogno o Realtà, l’anima (Psiche), l’amore (Eros) o l’amore incondizionato (Agape) giocano con l’essere umano, disorientando il lettore.

Mentre lo incitano a confrontarsi con se stesso e con la sua intimità, lo turbano, separandolo dai pregiudizi e dalle convenzioni sociali, per aiutarlo a confrontarsi con se stesso, con le proprie convinzioni e quelle del proprio tempo.

Saremo mai in grado di viaggiare senza paura di amare, senza il timore della solitudine e con la volontà di donare senza chiedere?

Informazioni aggiuntive

Isbn: 978-88-31468-12-1
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 46
Dimensioni: 15 x 21

14,90 € 13,90 €

Sconto 7%

Quantità
Descrizione prodotto

In una società complessa e digitalizzata come quella odierna, tendiamo spesso a concentrarci sullo sviluppo di strumenti che facilitino sempre di più le relazioni umane, trascurando tuttavia l’unicità dell’artefice di tutto ciò: l’essere umano.

La nascita di una persona, essere unico e irripetibile, segna da sempre l’inizio del viaggio più incantevole che la natura sappia regalare.

È possibile rendere tale esperienza più chiara e vera al viaggiatore, analizzando concetti come l’amore, la solitudine o la sofferenza?

E in questo percorso, può la civiltà classica, con i suoi miti e i suoi eroi, con il rispetto verso la natura e la madre terra, venirci in soccorso?

Nella raccolta poetica, Sogno o Realtà, l’anima (Psiche), l’amore (Eros) o l’amore incondizionato (Agape) giocano con l’essere umano, disorientando il lettore.

Mentre lo incitano a confrontarsi con se stesso e con la sua intimità, lo turbano, separandolo dai pregiudizi e dalle convenzioni sociali, per aiutarlo a confrontarsi con se stesso, con le proprie convinzioni e quelle del proprio tempo.

Saremo mai in grado di viaggiare senza paura di amare, senza il timore della solitudine e con la volontà di donare senza chiedere?

Informazioni aggiuntive

Isbn: 978-88-31468-12-1
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 46
Dimensioni: 15 x 21

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14.8 x 21.0 cm
Acquista la tua copia!

Numero copie

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Sogno o Realtà – Paolo Conti”

Ti potrebbe interessare…

Iscriviti alla nostra
NEWSLETTER!