In offerta!

Il presente diventa sempre – Marco Dalissimo

200×280 miniatura sito (1)

 

L’immaginazione, il desiderio, le stagioni dell’amore, sono gli scenari di questa silloge, dove il tempo è un cerchio perfetto e incompleto. Come il tempo che viviamo.  La psiche e il sogno accompagnano i protagonisti nella memoria che è lo spazio del possibile irrisolto.  L’irreale è presentato come un incipit per accedere  ai desideri segreti dei protagonisti, e ai loro incubi. L’autore ha cercato di mostrare i luoghi di questo libro come le immagini riprese da una telecamera, e come nelle sue creazioni digitali la ragione e l’astratto sono entrambi fondamentali. Le sei poesie  che troviamo disseminate tra le pagine di questa silloge, sono un altrettanto filo rosso che prende per mano il lettore nel presente,  nel Sempre impossibile da fissare.

“Per vivere devi avere paura” dice il viaggiatore nel secondo racconto, il treno lo porta in un luogo che ha soltanto immaginato, ma il biglietto deve essere timbrato.

Informazioni aggiuntive

Isbn: 978-88-94815-40-5
Anno di pubblicazione: 2018
Pagine: 86
Dimensioni: 14,8 x 21

10,90€ 9,90€

Sconto 9%

Quantità
Descrizione prodotto

 

L’immaginazione, il desiderio, le stagioni dell’amore, sono gli scenari di questa silloge, dove il tempo è un cerchio perfetto e incompleto. Come il tempo che viviamo.  La psiche e il sogno accompagnano i protagonisti nella memoria che è lo spazio del possibile irrisolto.  L’irreale è presentato come un incipit per accedere  ai desideri segreti dei protagonisti, e ai loro incubi. L’autore ha cercato di mostrare i luoghi di questo libro come le immagini riprese da una telecamera, e come nelle sue creazioni digitali la ragione e l’astratto sono entrambi fondamentali. Le sei poesie  che troviamo disseminate tra le pagine di questa silloge, sono un altrettanto filo rosso che prende per mano il lettore nel presente,  nel Sempre impossibile da fissare.

“Per vivere devi avere paura” dice il viaggiatore nel secondo racconto, il treno lo porta in un luogo che ha soltanto immaginato, ma il biglietto deve essere timbrato.

Informazioni aggiuntive

Isbn: 978-88-94815-40-5
Anno di pubblicazione: 2018
Pagine: 86
Dimensioni: 14,8 x 21

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21 x 14.8 cm
Numero Copie

Numero copie

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Il presente diventa sempre – Marco Dalissimo”